PRIMO STRATO NON ADERENTE

È molto importante che il primo strato della tua stampa sia ben coeso al piano di stampa in modo che il resto del tuo modello possa essere stampato correttamente, un primo layer non adeguato oltre ad essere esteticamente sgradevole rischia di far distaccare il modello con conseguente fallimento della stampa.

Le motivazioni possono essere le seguenti:

1 - Piano di stampa non livellato

Se la tua stampante ha un letto regolabile e hai problemi a far aderire il primo strato al letto, la prima cosa da verificare è che il letto della stampante sia ben livellato, se il piatto non è a livello, un lato potrebbe essere troppo vicino al nozzle mentre un altro più lontano.

2 - L’ugello lontano dal piano di stampa

Una volta che il tuo piatto è stato adeguatamente livellato, devi comunque assicurarti che l'ugello inizi all'altezza corretta rispetto al piano, il tuo obiettivo è posizionare l'estrusore alla distanza perfetta, solitamente si lascia una distanza pari a 0.1mm

Per una buona adesione alla piastra di costruzione, è necessario che il filamento sia leggermente schiacciato contro di essa.


3 - Il primo strato viene stampato troppo velocemente

Se si stampa il primo strato troppo velocemente, la plastica potrebbe non avere il tempo di aderire alla piattaforma di stampa, solitamente Impostare la velocità del primo strato ad un 50% rispetto alla velocità di stampa porta ottimi risultati.

Generalmente una buona velocità per il primo strato si aggira dai 15 ai 30mms

4 - Impostazioni di temperatura o raffreddamento

Solitamente le stampanti sono dotate di un piano riscaldato, questo è utile se non spesso fondamentale per avere un'ottima adesione del primo strato, la maggior parte dei filamenti (pla - petg -tpu ecc.) ha un ottima resa in termini di aderenza con un piatto impostato dai 50 agli 80°, per altri materiali più tecnici come l'ABS, Nylon ecc. bisogna salire intorno ai 100°, ad ogni modo questi valori sono quasi sempre specificati nella scheda tecnica del prodotto.

Disporre di una stampante con box riduce le dispersioni termiche incrementando l'efficacia del piano riscaldato.

5 - La superficie della piattaforma di stampa priva di adesivanti

E’ sempre bene assicurarti che la tua piattaforma di stampa sia priva di polvere, grasso o oli prima di iniziare la stampa, quindi pulire il piano di stampa con un po 'd'acqua o alcol è importante. A meno che il tuo piatto non richieda specificatamente di non aggiungere adesivanti, l'utilizzo di quest'ultimi potrebbe essere preponderante per la riuscita di un ottimo primo strato è possibile applicare spray o stick appositi per ogni materiale o strisce di nastro.

6 - Ulteriori aiuti

L'aggiunta del raft o del brim al nostro modello comporta una notevole aumento di adesione, tanto per i modelli piccoli quanto per i più grandi.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti